Home Oratorio Nuovo Ci stai? Bona Terra Tornei estivi 2011 Abbiamo vissuto... Calendario Parla con me Gruppi parrocchiali Gallery
 
Menu principale
Home
Oratorio Nuovo
Ci stai?
Bona Terra
Tornei estivi 2011
Abbiamo vissuto...
Calendario
Parla con me
Gruppi parrocchiali
I nostri sponsor
Gallery
Redazione
Storia del nuovo logo dell'oratorio San Giovanni Bosco in Bonate Sopra

Un logo deve sintetizzare, mediante un'unica immagine, i valori e l'identità di un'intera organizzazione. Attualmente il logo del nostro oratorio ne rappresenta la struttura che, per meglio rispondere alle esigenze di una comunità in rapida espansione, dei suoi ragazzi, adolescenti e giovani, stiamo completamente rinnovando.

È per questo motivo che don Mario e don Alberto hanno chiesto ad alcuni membri della nostra comunità di provare a creare un nuovo logo per l'oratorio di Bonate Sopra. In questa pagina viene presentato il risultato del loro impegno per la comunità, cominciando dal logo che poi è stato scelto come nuovo logo ufficiale del nostro oratorio e proseguendo con gli altri loghi che ci sono pervenuti.

Vogliamo cogliere l'occasione per ringraziare tutti di aver messo al servizio della comunità, ancora una volta, il loro talento creativo e il loro tempo.

 


Il logo ufficiale

Logo definitivo

Il nuovo logo dell'oratorio di Bonate Sopra è stato disegnato a partire da una proposta di Mosè Mariani. In questo logo si è cercato di rappresentare i seguenti valori:

  • La casa (stilizzata nella forma a spirale): come simbolo del luogo famigliare
  • L’accoglienza e il luogo di ritrovo e incontro (rappresentato dai vari cerchi concentrici): come principio di valore comune e condivisibile.
  • La condivisione e solidarietà (sagome di persone e giovani con colori vivaci e moderni): come valore per la realtà dell’oratorio.
  • La modernità e dinamicità (i colori e le linee asimmetriche slanciate): come elemento attrattivo e dinamico per le giovani generazioni.

Infine si è voluto inserire il simbolo centrale della nostra fede, la Croce, in modo discreto ma centrale, rispettoso del credo di tutti i giovani che vorranno condividere uno spazio prezioso come è l'Oratorio.


Le altre proposte

Angelo Facheris

 

Logo Angelo

Logo Angelo

Il filo unisce le generazioni.
Il filo è uno strumento di gioco.
Il filo è sicurezza.

Il libro della Parola centro e fondamento della casa di pietra (2 tetti) e della casa "uomo".

I bozzoli rappresentano gli adulti.

Il pallone: il gioco, la partita della vita.

Il tutto avvolto ad una croce, quale fondamenta, insieme al libro della Parola, dell'essere Comunità Cristiana (parrocchia).

Chiara Colombo

 

Logo Chiara

Tondo per richiamare la ciclicità della vita quotidiana e di ogni giornata.

Un sipario aperto per simboleggiare il fatto che le persone si cimentano in tanti lavori (dai più sbrigativi ai più faticosi)

I bambini in cerchio che si tengono per mano sono il simbolo dell'amicizia e dell'allegria che non deve mai mancare in oratorio

Due persone che sorreggono l'intera struttura (un uomo e una donna) perché l'oratorio non è la struttura in sè, ma il gruppo di persone che lo ferquentano.

Un pavimento fatto di cuori, perché le basi per la costruzione dell'oratorio stesso sono dovute all'impegno, alla fatica, alla voglia di fare, alla generosità e all'altruismo di molte persone.

Erika Filippi

 
Logo Erika

I tre omini: sono molto stilizzati e dello stesso colore per sottolineare il fatto che l’oratorio è luogo di incontro e condivisione che non ha nè età nè razza; tutti sono ben accetti al suo interno. Inoltre, proprio per sottolineare il concetto di condivisione, i tre omini si danno la mano.

Il tetto dà l’idea di protezione e di unione ed è “doppio” poichè il nuovo oratorio, visto di fronte, presenterà questo doppio tetto dovuto alla presenza della torretta centrale.

La semisfera, attorno alla quale sono distribuiti gli omini, vuole sottolineare il fatto che c'è un "valore" che accomuna coloro che fanno parte dell'oratorio, un Qualcuno attorno al quale ruota la vita di ciascuno.

Marco Dusatti

 

Logo Marco

Il logo ripropone la forma del nuovo edificio con le due tettoie.

La più bassa è costituita da tre figure stilizzate (verde, azzurra e arancio) che rappresentano la famiglia, abbracciata dalla figura di Cristo che forma la tettoia superiore (con fascia rossa simbolo della passione e binaco della resurrezione). L’”edificio” così costituito affonda le sue radici nella “buona terra” del nostro paese, sorretto dalla Croce. Ho aggiunto il sole come elemento del Creato.

Il logo può essere in campo quadrato o tondo.

 
Ultime notizie
 
© 2017 Oratorio San Giovanni Bosco - Bonate Sopra
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.